Punto Informativo a San Pietro di Feletto

Fin dall’inizio della sua attività, il Consorzio Pro Loco QdP ha perseguito due obiettivi fondamentali:
– l’assistenza e il coordinamento alle Pro Loco associate
– l’amplificazione e diffusione di tutte le attività delle Pro Loco, promuovendo il nostro territorio e i nostri prodotti.

Per scelta queste attività vanno sviluppate in luoghi ben precisi e di importanza strategica. È stato creato un primo punto informativo a Follina prendendo in affitto la casetta ai piedi dell’Abbazia, il secondo con l’UNPLI al Parco Archeologico del Livelet a Revine Lago.

In quest’ottica si inserisce l’acquisto dell’immobile adiacente la millenaria “Pieve” in San Pietro di Feletto.

La millenaria Pieve di San Pietro di Feletto è un riferimento storico importante e molto visitato: attualmente si registrano oltre 7.000 visitatori l’anno.
Quando la casetta accanto alla Chiesa è stata messa in vendita, in seguito a una riunione del Consorzio delle Pro Loco QdP, che ha visto delinearsi una linea favorevole all’acquisto, viene dato mandato al Presidente Roberto Franceschet di procedere alla stipula del preliminare di acquisto dell’immobile di proprietà del Sig. Ceschin Attilio, nel comune di San Pietro di Feletto.

Successivamente il Consorzio delle Pro Loco del Quartier del Piave, quale pieno proprietario dell’intero, riservandosi la quota di 1/3 (un terzo), ha donato al Comune di San Pietro di Feletto e all’Associazione Pro Loco di San Pietro di Feletto, per la quota di 1/3 (un terzo) ciascuno, la residua quota di 2/3 (due terzi) dell’immobile.

Il Consorzio ha inoltre posto a carico del Comune di San Pietro di Feletto e dell’Associazione Pro Loco di San Pietro di Feletto l’onere di reperire idonei finanziamenti per procedere al restauro dell’immobile, al fine di renderlo idoneo alla gestione di un punto informativo turistico e/o culturale e/o di esposizione e/o di valorizzazione dei prodotti locali e l’onere di gestire il suddetto immobile per le suddette finalità.

La Pro Loco di San Pietro di Feletto intende coinvolgere soggetti pubblici e privati per il finanziamento dei lavori di restauro e risanamento conservativo dell’immobile sito in Piazza Giovanni XXXIII, in adiacenza all’Antica Pieve, per destinarlo ad uso di accoglienza e promozione turistica e culturale, riconoscendo agli sponsor un ritorno di
immagine grazie alla veicolazione del nome e del marchio.

DOCUMENTAZIONE:

ESTRATTO_Verbale_24.10_CDA_S.Pietro.Lu_.pdf

Verbale_13.03.18_CDA_Consorzio_Approvazione_Donazione.pdf

Donazione-DOSSIER…Copy_.pdf

Relazione-paesaggistica-con-allegati-grafici.pdf

Relazione-tecnico-illustrativa-senza-allegati.pdf

Avviso-ricerca-sponsor-definitivo.pdf

Informazioni sull’ANTICA PIEVE di San Pietro di Feletto:

L’Antica-Pieve-di-San-Pietro-di-Feletto.pdf

www.magicoveneto.it

IMMAGINI:

I commenti sono chiusi